Il patrimonio personale accumulato nel corso della propria vita può essere trasferito ai propri figli, familiari e persone care in vario modo, ecco perché pianificare la successione è fondamentale.

L’italiano non è abituato a pianificare il passaggio generazionale dei propri beni: su 100 successioni, solamente 6 risultano testate, mentre le restanti 94 sono legittime, prive, cioè, di una qualunque attività di pianificazione.

Perché? Perché, il più delle volte, manca un opinion leader che sia in grado di sensibilizzare all’argomento della pianificazione successoria le famiglie italiane. Queste ultime, infatti, non manifestano la necessità di consulenza successoria sia per motivi legati alla disinformazione, sia per l’istintiva malfidenza al riguardo.

Io in qualità di consulente pianificherò con il cliente la successione del patrimonio familiare tramite un testamento mirato, cercando di evitare imposte da pagare, utilizzando strumenti esenti, lavorando sulle franchigie, destinando il patrimonio alle persone indicate rispettando le quote di legittima, evitando future liti ereditarie.

Alcuni strumenti che possono essere utilizzati per tutelare il vostro patrimonio personale sono:

• Cessione del bene con usufrutto e/o con obbligo di mantenimento

• Donazione

• Fondo patrimoniale

• Vincoli di destinazione

• Patti di famiglia

• Polizze assicurative

• Polizza vita

• Contratto fiduciario

• Trust

• Successione

• Testamento